Certificato RSPP

 

Il Responsabile al servizio di prevenzione aziendale (R.S.P.P.)

Il D.lgs 81/08 recependo le direttive europee ha introdotto al figura professionle del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione al fine di migliorare la sicurezza e la salute dei lavoratori sul luogo di lavoro.

Il datore di lavoro ha l'obbligo di nominare una persona Responsabile al servizio di prevenzione aziendale (R.S.P.P.).

Si tratta del professionista riconosciuto esperto in sicurezza, in protezione e prevenzione designato dai datori di lavoro per gestire e coordinare le attività del servizio di prevenzione e protezione dai rischi (S.P.P.) sul luogo del lavoro, ovvero l'"insieme delle persone, sistemi e mezzi esterni o interni all'azienda finalizzati all'attività di prevenzione e protezione dai rischi professionali per i lavoratori" con il fine di mantenere sicuri e sani i luoghi di lavoro.

 

Il professionista in questione è una persona che deve essere in possesso delle capacità e dei requisiti professionali designata dal datore di lavoro, a cui risponde direttamente.

Il Responsabile del servizio di prevenzione e protezione collabora con il datore di lavoro, il medico competente ed il rappresentante dei lavoratori per la sicurezza alla realizzazione del Documento di valutazione dei rischi.

Il responsabile del servizio di prevenzione e protezione partecipa assieme al medico competente ed al rappresentante dei lavoratori per la sicurezza alla riunione periodica indetta annualmente dal datore di lavoro.

Per poter ricoprire le funzioni del responsabile del servizio di prevenzione e protezione è necessario essere in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di scuola media superiore ed avere conseguito gli attestati relativi a specifici corsi di formazione abilitanti. Regola Team srl segue la formazione di

Considerando che il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione può essere interno oppure esterno all'azienda, Regola team Srl se ne assume direttamente l'incarico in quanto è possesso dei requisiti richiesti dalla normativa vigente.

 

 

 

 

Stampa Email